Palazzo Soranzo Piovene

Palazzo Soranzo Piovene a Venezia

Palazzo Soranzo Piovene

Palazzo Soranzo è un edificio che si affaccia sul Canal Grande e che risale ai primi decenni del Cinquecento. Il progetto viene generalmente attribuito all'architetto Sante Lombardo che l'ha disegnato impreziosendo la facciata con una trifora con balcone al piano nobile e, in modo asimmetrico, da altre tre monofore ai lati: due a destra ed una a sinistra.

Su due assi verticali, a sinistra e a destra, si possono notare sei decorazioni a targhe o cerchi incorniciati. 

Il palazzo è oggi sede della Guardia di Finanza ed è visitabile in occasioni particolari: io l'ho visitato in occasione delle giornate del FAI di primavera, a Marzo del 2019. 

I pavimenti

Al pianterreno troviamo un pavimento in marmo posato a scacchiera in diagonale: pietra d'Istria e rosso verona. Nel piano nobile troviamo ovunque pavimenti in terrazzo alla Veneziana. In alcune stanze, ad esempio nel portego, si tratta di terrazzi antichi probabilmente originali, in altre stanze le Veneziane sono più recenti, riccamente ornate e decorate. 

Palazzo Soranzo Piovene, i pavimenti interni

Palazzo Soranzo Piovene, le Veneziane decorate

Forse ti potrebbe interessare...